pennelli Real Techinques recensione

Recensione dei Pennelli Real Techniques

Pennelli Real Techniques sorelle Chapman recensione

Buon Martedì a tutti! Oggi vi parlerò dei pennelli Real Techniques, quelli che probabilmente ognuna di noi già possiede o che almeno li ha visti sui social di qualche Beauty You Tuber o blogger. Questi pennelli sono stati creati dalla professionalità e dall’esperienza delle sorelle Chapman, in arte Pixiwoo.

Pennelli Real Techniques sorelle Chapman recensione

Esistono diverse linee di pennelli Real Techniques: quella classica con il manico colorato, quelli argentati, oro rosa e altri a fantasia. Man mano se ne stanno aggiungendo di nuove e anche accessori per la loro pulizia. Cosa c’è di particolare in questi pennelli? Le setole sintetiche e vegane sono state studiate per permettere di rendere più omogeneo possibile il prodotto, minimizzare le imperfezioni. Esistono poi diversi set pensati interamente per gli occhi o per il viso e composti da alcuni pennelli. Ogni pennello è pensato per una funzione precisa che svolge grazie alla sua forma, alla quantità e dal taglio delle setole.

Io possiedo un set acquistato in modo graduale: il primo pennello in foto è quello per il blush (ne esiste anche un’altro più lungo, paffuto e morbido, ma avendo già questo non l’ho mai comprato e se in più aggiungiamo le numerose recensioni che lo sconsigliano come pennello da blush avete capito perchè non l’ho mai acquistato). Con questo pennello riesco a prelevare la giusta quantità di prodotto e a stenderlo in  modo super sfumato sulle gote. Questo pennello si chiama Multi Task Brush.

Pennelli Real Techniques sorelle Chapman recensione

Il secondo è lo Sculpting Brush, che, come potete immaginare sia dal nome che dalla forma, serve a scolpire il viso. Aiuta a fare il tanto amato conturing. Premetto che io cerco sempre di non esagerare, quindi prelevo un po’ di prodotto dalla palette per conturing di Barry M e usando il pennello delineo il viso e sfumo il prodotto. Mi ci trovo davvero molto bene. (11.45€)

IMG_1235

Il terzo invece è l’Essential Foundation Brush, che come da nome servirebbe per stendere il fondotinta. Onestamente credo sia il pennello più inutile tra tutti quelli che possiedo. Preferisco di gran lunga un pennello con setole piatte e tutte della stessa lunghezza per stendere il fondotinta, anzichè questo a lingua di gatto. Non riesco neanche ad utilizzarlo per il correttore. Ricordatevi che non sono una Make Up Artist e che quindi vi sto semplicemente dando il mio parere personale, da utilizzatrice di questi prodotti, quindi potrebbe anche esserci chi invece ama questo pennello.

Pennelli Real Techniques sorelle Chapman recensione

Lo Stippling Brush è l’ultimo arrivo nella mia famigliola Real Techniques e lo sto usando come pennello per stendere il fondotinta. Si tratta di un pennello a doppie setole: bianche più lunghe e nere più dense e più corte. Devo essere sincera: sono passata dal pennello di Neve Cosmetics per il fondotinta e all’inizio non mi trovavo per niente bene con quello di RT. Lasciava le righe sul viso e dovevo impiegare molto più tempo a stendere il prodotto. Alla fine però mi sono abituata, in questo modo sono finalmente riuscita ad abituarmi al pennello e ora mi ci trovo davvero molto bene. (10.45 €)

Pennelli Real Techniques sorelle Chapman recensione

Il Domea Shadow Brush è invece il mio pennello preferito per stendere l’ombretto. Lo adoro, ne dovrei avere almeno 2 o 3. 🙂 La sua forma ricorda un po’ i pennelli a lingua di gatto, ma le setole sono più dense e super morbide. Mi trovo anche molto bene quando devo sfumare bene un ombretto. Inoltre, la dimensione permette anche di sfumare bene nella piega dell’occhio.

Pennelli Real Techniques sorelle Chapman recensione

La linea di pennelli dai colori metallici mi aveva colpita innanzitutto per il loro aspetto, che è davvero fine ed elegante, ma anche per il tipo di pennelli. Quando abitavo in UK avevo Boots proprio a due passi da casa, così alla fine mi sono convinta e mi sono comprata anche questi due pennelli. Uno a matita (il 201), con setole fitte e morbide. Mi trovo molto bene ad utilizzarlo per fare la punta esterna di uno smokey oppure quando voglio dare più intensità e tridimensionalità allo sguardo, infatti in genere lo uso con ombretti più scuri. L’impugnatura è molto comoda, quindi pennello super promosso. (circa 10€)

Pennelli Real Techniques sorelle Chapman recensione

L’altro invece è quello da eyeliner o da sopracciglia, il numero 202, con setole piatte e angolari. Non ho mai usato questo pennello per fare una riga di eye-liner, perché non amo usare questo prodotto in pot (o forse non sono in grado di usarli). Quindi normalmente lo utilizzo per le sopracciglia, e devo dire che a questo scopo funziona davvero molto bene. (9.45€)

Pennelli Real Techniques sorelle Chapman recensione

Se volete fare un regalo oppure semplicemente comprarveli, io ve li consiglio. I prezzi non sono proprio bassissimi, ma questi pennelli Real Techinques, per quando mi riguarda valgono davvero la pena, e soprattutto durano molto tempo.

Annunci

2 pensieri su “Recensione dei Pennelli Real Techniques

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...