Il mio segreto

Se anche voi avete un lavoro che scazzotta amabilmente con la vostra fissa con ballerine, tacchi e infradito, voglio svelarvi il mio segreto. Siccome non posso presentarmi in laboratorio con scarpe aperte, ma non ho neppure l’obbligo di indossare scarpe anti-infortunistica, la perfetta alternativa agli stivali e alle scarpe da ginnastica è rappresentata dalle stringate. Comode, versatili, chic. Adatte a un look più maschile, ma anche ad uno estremamente femminile. Infatti le indosso sia con i jeans che con gli abitini. Sono perfette per i giorni di sole, ma anche per quelli con la pioggia. Coprono da eventuali sostanze chimiche corrosive che potrebbero provocare ustioni alla pelle (ebbene si, uso anche queste sostanze in laboratorio) e coprono dalla pioggia, senza farvi perdere colpi di stile. Io ne ho comprate due paia su Zalando della marca Pier One e le altre due invece le ho acquistate recentemente da Primark. Ne esistono talmente tanti modelli, che ce ne sono per tutti i gusti.

Proprio ieri, sono passata davanti a Clarks: ne ho viste un paio meravigliose con diversi colori e materiali. Ho trovato il link sul sito (QUI) e la foto delle scarpe è questa:

Non sono meravigliose e perfette per il lavoro?? Le avevano in rosa, bianco e nero, nero e infine grigio. Le trovo bellissime.
Anche su Zalando ne trovate di tutte le forme e colori. Ve ne mostro un paio che mi sono piaciute moltissimo, sul marroncino (cliccate QUI).

Eccone anche un paio di Bata che mi hanno particolarmente colpita (QUI).

 Spero che il post sia stato utile. Intanto vi mando un bacione!
Silvia

Annunci

3 pensieri su “Il mio segreto

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...